giovedì, 9 Dicembre, 2021

Ripete solo la 1° sillaba

Come aiutare i bambini che provano ad imitare nuove paroline, ma ripetono soltanto la prima sillaba (“dice pa per dire pane”)

Correggere gli errori #2

“Devo correggerlo quando sbaglia le paroline?” Ecco come, ed in quali casi, è utile correggere gli errori di linguaggio dei bambini. Video 2/2

Correggere gli errori #1

“Devo correggerlo quando sbaglia le paroline?”
Ecco come, ed in quali casi, è utile correggere gli errori di linguaggio dei bambini.
Video 1/2

"Ti ho detto di stare attento!"

I bambini possono non sapere cosa significa e come si fa a “stare attenti”. Ecco alcune strategie utili per richiedere ai bambini la loro attenzione in modo funzionale.

Stimoliamo le prime parole

Che linguaggio è meglio utilizzare con i bambini che ancora non parlano, per stimolarli ad imitare i primi suoni e le prime paroline?

Prime parole e libricini

Come utilizzare la lettura condivisa dei primi libricini per stimolare il linguaggio nei bambini che ancora non parlano o parlano poco.

Usa solo 1 parola

Quando i bambini parlano utilizzando ancora solo 1 unica parola per esprimere tutto, possiamo aiutarli a creare le prime combinazioni di due paroline.

Paroline nuove non ripetute

Mi sono accorto che quando il mio bambino dice una parolina nuova, poi per giorni e settimane non la ripete più: è normale o devo preoccuparmi?

Alternanza del turno: gioco

Usando le tessere di un memory possiamo creare un gioco che insegna ai bambini l’alternanza del turno: uno dei prerequisiti fondamentali della comunicazione… e non solo!

Stabilizzare le nuove paroline

Come possiamo aiutare i nostri bambini a “fissare” le nuove paroline che gli sentiamo dire una volta, e che poi sembrano non esserci più nei giorni successivi?

Comprensione lessicale

Sempre con le tesserine del memory possiamo espandere il lessico dei nostri bambini, la loro attenzione al linguaggio e la loro comprensione verbale.

Attenzione visiva

Usiamo le carte di SpidMonsters per stimolare e potenziare l’attenzione visiva dei nostri bimbi, ma anche la loro velocità di elaborazione e coordinazione.

Speed Cups: gioco 4+

Un gioco divertente e movimentato, per allenare attenzione visiva, coordinazione, organizzazione spaziale, ragionamento logico, e tante altre competenze necessarie ai bambini!

Denominare

Usiamo le tessere di un memory per stimolare i bambini a dire il nome delle immagini: in questo modo velocizziamo il loro accesso al lessico ed espandiamo il vocabolario!

FAVORITI

SOCIAL

9,785FansMi piace
1,268FollowerSegui
731IscrittiIscriviti